Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Magazine

Newsletter n. 8 – Settembre 2020

Giornate Europee del Patrimonio 2020

Sabato 26 e domenica 27 settembre 2020 si celebrano le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.

Il tema scelto quest’anno dal MIBACT “Patrimonio ed educazione: imparare per la vita”, prende spunto da quello proposto dal Consiglio d’Europa “Heritage and Education – Learning for Life”, per richiamare i benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella società moderna.

Per entrambe le giornate i luoghi della cultura della Direzione Regionale Musei Puglia hanno elaborato un ricco programma di eventi. Per info>>

* * *

Alla Galleria Nazionale della Puglia la presentazione del libro di Chiara Cannito “Torno subito”

Domenica 27 settembre alle ore 17,30 presso la Galleria Nazionale della Puglia sarà presentato il libro “Torno subito” di Chiara Cannito.

All’evento interverranno: Lizia Dagostino, psicologa gestione RSU e Gabriella Falcicchio, docente di Pedagogia presso l’Università degli Studi di Bari. Le letture saranno a cura dell’Associazione teatrale Fatti d’arte, mentre al pianoforte ci sarà il Maestro Emanuele Modugno.

Un romanzo che spazia dallo spassoso all’introspettivo e che, tra battute esilaranti e scene tragicomiche, dimostra come raccontare la morte sia una terapia contro la morte stessa, e come ciò conduca sempre, inevitabilmente, alla vita. Per info>>

* * *

Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia– Una sera al museo

Sabato 19 settembre ha preso avvio il programma di valorizzazione del Museo Archeologico Nazionale di Canosa con la prima di una serie di aperture straordinarie serali che accoglieranno i visitatori sino alle 22.45.

Per assicurare una visita in serenità e sicurezza rispettando le misure di prevenzione, il sito ha predisposto poche e semplici regole d’ingresso.

Tutte le info al seguente link: https://musei.puglia.beniculturali.it/eventi-musei/una-sera-al-museo-apertura-serale-straordinaria-dalle-20-alle-23/

Leggi>>

* * *

Castel del Monte protagonista del progetto “CASTEL DEL MONTE SEGNA LIS”

Venerdì 4 settembre alle ore 19.00 si è tenuta la cerimonia dal titolo “Castel del Monte segna LIS” per presentare il service promosso dal club Rotary Andria-Castelli Svevi, a favore della struttura federiciana.

Il progetto, la cui genesi ha significato una fitta collaborazione tra la società produttrice del servizio di interpretariato dei segni e il servizio didattico del Castello, costituisce orgogliosamente l’abbattimento di una delle barriere socio sensoriali e quindi una ricaduta positiva per la conoscenza e valorizzazione dell’importante sito di Castel del Monte, che si qualifica come uno dei primi siti patrimonio dell’UNESCO in Italia ad abbattere le barriere sensoriali dell’udito con un’applicazione specifica e gratuita. Leggi>>

* * *

Al Castello Svevo di Bari ancora visitabile la mostra “Moda al Castello. Collezioni di abiti storici in Puglia”

Ancora visitabile al Castello svevo di Bari,  fino alla fine di ottobre, la mostra “Moda al Castello. Collezioni di abiti storici in Puglia”.
L’esposizione, che ha preso corpo a seguito dell’istituzione di un tavolo tecnico sul tema dell’abito storico in Puglia, sarà visitabile presso la Sala Bona Sforza e la Sala Normanna del Castello. Il suo scopo è quello di dare rilievo culturale a una parte importante del patrimonio identitario del territorio pugliese, capace di restituire attraverso gli abiti le atmosfere, gli stili e il gusto dei diversi periodi storici.

La Mostra sarà visitabile con lo stesso biglietto di entrata al Castello, con le medesime modalità di accesso e secondo gli orari vigenti.

La presentazione del Catalogo con tutti i contenuti della Mostra, è prevista per sabato 10 ottobre. Per info>>

* * *

Museo Archeologico Nazionale di Egnazia, Museo Archeologico Nazionale di Manfredonia e Castello Svevo di Trani: prossime riaperture

La Direzione Regionale Musei Puglia comunica che, sabato 26 settembre, in coincidenza con le Giornate Europee del Patrimonio 2020, il Museo Archeologico Nazionale di Egnazia sarà riaperto al pubblico.

Dopo 202 giorni di chiusura dall’8 marzo scorso, Egnazia riaprirà le porte del Museo, presentando un completo restyling degli spazi interni e dei servizi, nonché una esposizione rinnovata e ampliata.

Alla visita del Parco archeologico, riaperto al pubblico già dal 2 giugno scorso, si aggiungerà, quindi, il nuovo percorso espositivo museale, parte di un intervento complesso e articolato finanziato con Fondi Strutturali Europei (PON Cultura e Sviluppo FESR 2014-2020). Per info>>