Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Magazine

Newsletter n. 7 – Agosto 2020

Bif&st 2020 – Bari International Film Festival- Dal 22 al 30 agosto 2020 presso la Corte del Castello Svevo di Bari

L’undicesima edizione del Bif&st – Bari International Film Festival – posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il riconoscimento e il patrocinio della Direzione generale cinema e audiovisivo del MiBACT, promosso dalla Regione Puglia con la collaborazione del Comune di Bari, prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission – si svolgerà dal 22 al 30 agosto 2020 nel Teatro Piccinni, nell’arena allestita in Piazza Prefettura, nell’arena allestita nella Corte del Castello Svevo di Bari, in una sala del Multicinema Galleria e nel Teatro Margherita.
Il Castello Svevo di Bari ospiterà la sezione ItaliaFilmFest, nella quale verranno presentati i film italiani premiati dalla giuria dei critici che fanno capo alla direzione artistica. Per info>>

* * *

In arrivo sette defibrillatori per i luoghi della cultura della Direzione regionale Musei Puglia

Con orgoglio ed entusiasmo la Direzione regione Musei Puglia comunica l’arrivo di sette defibrillatori donati dall’Associazione Orizzonti Futuri ONLUS, che ben presto verranno collocati presso il Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia, il Castello Svevo di Bari, il Museo Nazionale Archeologico di Altamura, l’Antiquarium e zona Archeologica di Canne della Battaglia, il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia, il Museo Archeologico Nazionale di Gioia del Colle, il Museo Archeologico Nazionale e la zona archeologica di Egnazia.

Protagonista della donazione è l’Associazione Orizzonti Futuri ONLUS. Leggi>>

* * *

Parco archeologico di Siponto: riapertura da sabato 1 agosto

Da sabato 1° agosto 2020, ha riaperto al pubblico il Parco Archeologico di Siponto, area archeologica di grande rilevanza che testimonia l’importanza raggiunta dall’antica Siponto in epoca romana prima dell’abbandono degli abitanti, trasferitisi nella nascente città fondata dal figlio dell’Imperatore Federico II di Svevia, re Manfredi, chiamata Manfredonia.

Il Parco si è presentato al pubblico arricchito di nuovi percorsi di visita studiati nel pieno rispetto della normativa anti COVID-19 vigente. Leggi>>

* * *

Castel del Monte: nuove modalità di ingresso

La Direzione Regionale Musei Puglia e la Direzione di Castel del Monte comunicano che, al fine di far fruire a un numero sempre maggiore di visitatori il Sito e nel l’ottica della ripresa graduale e in sicurezza delle attività a seguito dell’emergenza da Covid-19, a partire da sabato 25 luglio e fino a nuova comunicazione, si è stabilito di aumentare il numero massimo di visitatori consentito fino a 28 persone per ogni fascia oraria, incrementando in tal modo di 90 unità il numero dei visitatori totali nell’arco di ogni giornata.

Restano invariate le modalità di prenotazione e di visita preannunciate. Per info>>

* * *

Riapertura dell’Antiquarium di Canne della Battaglia da sabato 15 agosto 

Da sabato 15 agosto ha riaperto al pubblico l’Antiquarium di Canne della Battaglia, il percorso museale identitario che privilegia il rapporto intrinseco con i luoghi degli eventi della seconda guerra punica divenendo luogo simbolo di conflitti tra civiltà ma anche spazio di amplificazione della memoria.

Mentre il Parco archeologico è stato restituito alla comunità già dal 2 luglio, l’Antiquarium è rimasto chiuso dopo l’emergenza epidemiologica consentendo all’Amministrazione una riapertura all’insegna della sperimentazione, della gradualità e della sostenibilità. Per info>>

* * *

Al Castello di Copertino è ancora visitabile la mostra “Pietro Guida. Piazza d’Italia

Fino al 19 settembre al Castello di Copertino sarà ancora visitabile la mostra Pietro Guida. Piazza d’Italia, dedicata al maestro nel giorno del suo 99esimo compleanno.

Coppie, Donne in attesa, Acrobati, Genitori e Bambini, ma anche figure mitologiche e rappresentazioni di sogni si radunano, poeticamente, nella Piazza d’Armi del Castello.

Le sculture di Pietro Guida  sono state selezionate da Mariastella Margozzi e Lorenzo Madaro, curatori della mostra e raccolte nel cortile del Castello con il coordinamento e la supervisione di Pietro Copani.

La mostra è visitabile dal giovedì al sabato dalle 11.30 alle 18.30. Per info>>

* * *

Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia– Nuovi orari di apertura da sabato 1 agosto

La Direzione Regionale Musei Puglia e la Direzione del Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia comunicano che, al fine di far fruire a un numero sempre maggiore di visitatori il Sito e nell’ottica della ripresa graduale e in sicurezza delle attività a seguito dell’emergenza da Covid-19, a partire da sabato 1 agosto, il Museo sarà visitabile ogni martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle 9.30 alle 13.30 e ogni venerdì e sabato dalle 16.00 alle 20.00. Il lunedì si osserverà il giorno di chiusura. Per info>>

* * *

Al Castello Svevo di Bari ancora visitabile la mostra “Moda al Castello. Collezioni di abiti storici in Puglia”

Ancora visitabile al Castello svevo di Bari la mostra “Moda al Castello. Collezioni di abiti storici in Puglia”.
L’esposizione, che ha preso corpo a seguito dell’istituzione di un tavolo tecnico sul tema dell’abito storico in Puglia, sarà visitabile presso la Sala Bona Sforza e la Sala Normanna del Castello. Il suo scopo è quello di dare rilievo culturale a una parte importante del patrimonio identitario del territorio pugliese, capace di restituire attraverso gli abiti le atmosfere, gli stili e il gusto dei diversi periodi storici.

La Mostra sarà visitabile con lo stesso biglietto di entrata al Castello, con le medesime modalità di accesso e secondo gli orari vigenti. Per info>>