Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu

Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità – Evento digitale

03 Dicembre 2020

Come ogni anno, il 3 Dicembre, si celebra la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, istituita nel 1992 dall’ONU con lo scopo di promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sul tema, sostenere la piena inclusione e combattere qualsiasi forma di discriminazione. Come stabilito dal Programma di azione mondiale per le persone disabili sottoscritto nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU, la Giornata intende sottolineare l’importanza di una società aperta, dialogante e coinvolgente per tutti.

Anche per il 2020, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e la Direzione Regionale Musei Puglia promuovono e sostengono i valori propri della ricorrenza, favorendo la diffusione di azioni tese alla cultura dell’accoglienza e alla fruizione ampliata del patrimonio e confermando, con il motto Un giorno all’anno tutto l’anno, l’impegno volto ad assicurare a tutti il diritto alla partecipazione e all’accesso ai luoghi e ai contenuti culturali italiani.
Riflettere sulle strategie possibili e attuabili per migliorare l’accesso e la fruizione al patrimonio culturale, secondo principi di uguaglianza e pari opportunità diventa ancora più stringente in momenti di difficoltà quali quelli che la pandemia in corso ha imposto.

Nell’ambito dell’ampio programma predisposto dalla Direzione Regionale Musei Puglia, volto a promuovere occasioni di comunicazione e condivisione in tema di accessibilità al patrimonio tramite i canali digitali, durante il mese di Dicembre, il Castello Svevo di Bari presenterà una serie di brevi video sulle sale del monumento, con sottotitoli e interpretazione nella Lingua Italiana dei Segni realizzati a cura del personale del Castello e della Direzione Regionale Musei Puglia.

Ecco il primo video, con focus sulla Sala Angioina:

Inoltre, con la riapertura nazionale dei Musei e la ripresa di tutte le attività educative e di valorizzazione, verrà organizzata una conferenza di presentazione del progetto che ha visto protagonisti i ragazzi dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) della sezione di Bari, al lavoro per la stesura e la stampa della guida facilitata “Alla scoperta della nostra città – Il Castello Svevo di Bari”.
Successivamente la guida sarà pubblicata sui canali digitali per la consultazione da parte di tutti gli utenti Web.