Ministero della Cultura

Menu
Sei in: Home / Notizie / Bandi

Procedura negoziata ai sensi dell’art. 1 co. 2, lettera b della L. 120 dell’11/09/2020 e dell’art. 95, comma 3 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii mediante RDO sul MEPA per l’AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI “RESTAURO, RIDUZIONE DELLE VULNERABILITA’ E MIGLIORAMENTO DELL’ACCESSIBILITA’ DELL’ANFITEATRO ROMANO DI LECCE” – CIG 8730248C8C – CUP F87E19000150001 – CUP collegato F82C20002610001.

Scadenza: 04 Agosto 2021

La Direzione Regionale Musei Puglia, con Determina a contrarre n. 48 del 28/04/2021, ha stabilito di procedere all’affidamento dei lavori di “restauro, riduzione delle vulnerabilità e miglioramento dell’accessibilità dell’Anfiteatro romano di Lecce” e di indire una procedura negoziata ai sensi dell’art. 1 co. 2, lettera b della L. 120 dell’11/09/2020 e dell’art. 95, comma 3 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii mediante RDO sul MEPA (Lotto unico) – CIG 8730248C8C – CUP F87E19000150001 – CUP collegato F82C20002610001.

Si allega la seguente documentazione di gara:

– documentazione amministrativa;

– documentazione tecnica;

– documentazione tecnica editabile;

Il criterio stabilito è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 3 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii e, se applicabile, con la valutazione della congruità delle offerte, ai sensi dell’art. 97 del predetto decreto.

É possibile ottenere chiarimenti sulla presente procedura mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare tramite la piattaforma MEPA entro i termini indicati a sistema.