Ministero della Cultura

Menu
Sei in: Home / Notizie / Bandi

Avviso di manifestazione di interesse per la selezione di professionisti da invitare alle successive procedure di affidamento degli incarichi relativi all’attività di supporto e collaborazione al RUP

Scadenza: 22 Aprile 2021

La Direzione regionale Musei Puglia intende individuare professionalità di livello senior e junior di supporto e collaborazione tecnica all’attività del Responsabile unico del Procedimento relativamente ad alcuni interventi finanziati afferenti alla programmazione finanziaria ai sensi dell’art. 1, comma 9 e 10, della legge 23.12.2014, n. 190 (Legge di stabilità 2015) ed altri finanziati attraverso fondi nazionali o comunitari, il cui importo è inferiore alla soglia di rilevanza comunitaria, di cui all’art. 35 del D.lgs. n.50/2016 e ss.mm.ii.

Le attività di supporto al RUP, conformi a quanto previsto dall’art. 31, commi 7 e 11, del D.lgs. n.50/2016 e ss.mm.ii., riservate a professionisti di livello senior (esperienza specifica> 10 anni), sono da intendersi come assistenza tecnica sotto il profilo tecnico, amministrativo, organizzativo e legale per le fasi di sviluppo della progettazione (fattibilità tecnico economica, definitiva, esecutiva), di appalto della progettazione esecutiva, cantierizzazione, esecuzione e realizzazione dell’intervento fino al collaudo dell’opera, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

Le attività di collaborazione al RUP, invece riservate a professionisti di livello junior / medium (esperienza specifica da 2 a 5 anni), sono relative alle operazioni di data entry, monitoraggio, rendicontazione, gestione dati e implementazione della piattaforma informatica SGP (Sistema Gestione Progetti) e dei sistemi informativi dell’Autorità di Gestione del PON “Cultura e Sviluppo” per l’intero svolgimento della realizzazione dell’intervento.

Il presente avviso ha scopo esclusivamente esplorativo, per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di professionisti potenzialmente interessati, con l’unico obiettivo di acquisire dagli stessi, la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta. Pertanto non è prevista l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali nei confronti della Direzione Regionale Musei Puglia, che si riserva la possibilità di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato e di non dar seguito all’indizione delle successive gare informali per l’affidamento degli incarichi di supporto e collaborazione tecnica all’attività del RUP, per la realizzazione degli interventi in premessa, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

Modalità e termine per la presentazione della manifestazione di interesse: La domanda di manifestazioni di interesse redatta, ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, sul modulo predisposto dalla Direzione Regionale Musei Puglia (Modello “A”), dovrà pervenire, a mezzo PEC al seguente indirizzo mbac-drm-pug@mailcert.beniculturali.it entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 22 aprile. La domanda manifestazione di interesse deve essere sottoscritta dal professionista, ovvero, in caso di costituendo raggruppamento temporaneo, dal legale rappresentante di ciascun candidato, e corredata della fotocopia di un documento di identità in corso di validità; dovrà essere indicata la sede sociale della ditta, il recapito telefonico e l’indirizzo mail/pec, e la dichiarazione di possesso dei requisiti richiesti con il presente avviso. Non saranno considerate le istanze incomplete e non leggibili, oltre che quelle pervenute oltre il termine sopra indicato. Al fine dell’accertamento del rispetto del termine di presentazione, richiesto a pena di esclusione, farà fede unicamente la data di ricezione del sistema di posta elettronica certificata.